Al via il concorso “Una rosa… rinascerà” – assegnate le prime borse di studio

A.L.I.Ce. – Associazione per la Lotta all’Ictus Celebrale – di Città della Pieve, per volere di Franco Pilato, un pievese che, ispirandosi alla sua esperienza di vita, ha scritto un libro che parla di speranza “Una rosa… rinascerà”, ha istituito un concorso a cui è stato dato lo stesso nome del libro. Leggi tutto

“La rosa rinasce negli occhi dei bambini”, assegnate le borse di studio Alice-Pilato

La rosa rinasce, ogni giorno, negli occhi e nelle azioni di questi ragazzi. Questa mattina Franco Pilato e l’associazione Alice in collaborazione con l’Istituto Pietro Vannucci hanno consegnato le due borse di studio del fondo ricavato dalla vendita del libro di Franco “Una rosa rinascerà” a due allievi dell’Istituto Pievese. Paolo Tozzi, della sede di Città della Pieve, è stato premiato per l’amore e la tenerezza che ha sempre espresso nel prendersi cura di una compagna “speciale”.

La mattina è proseguita con la seconda premiazione che si è tenuta a Po’Bandino nell’altra sede dell’Istituto Vannucci, sempre alle elementari, dove Sofia Stafa ha ricevuto il premio dalle mani di un emozionatissimo Franco e con i complimenti anche in questo caso da parte della preside Maria Caligiuri che si è detta “orgogliosa di poter essere parte di una comunità che regala emozioni e soddisfazioni come queste”.

Un momento di grande partecipazione emotiva, sia da parte delle insegnanti che dello stesso Franco. Un riconoscimento che oltre che ai bambini è andato anche ad una intera classe della primaria “perché questi ragazzi hanno avuto da sempre un comportamento di fratellanza tra loro e nei confronti di chi ha qualche problema in più di loro”.

Ed è proprio questo il senso della borsa di studio Pilato, che vuole sostenere nell’acquisto di libri e materiale didattico chi si è particolarmente distinto nell’aiutare il prossimo.  “Siamo qui stamattina per premiare la solidarietà e la bontà e voi bambini siete qui perché avete fatto un lavoro meraviglioso – hanno detto Guerrino Bordi e Ivonne Fuschiotto di Alice -. Grazie anche alle vostre famiglie che vi hanno dato questi valori e alle insegnanti che li hanno consolidati”.

Se Scuola e Amministrazione vanno in sintonia il beneficio è di tutta la comunità – le parole del sindaco Fausto Scricciolo – Franco è un messaggero positivo che con umanità e dignità ha trasmesso i bisogni e al tempo stesso la testimonianza di come affrontare la vita anche nelle difficoltà. Penso che questa occasione debba diventare elemento di identità della comunità pievese, e dobbiamo essere orgogliosi di avere un cittadino come Franco Pilato e un associazione come Alice”.

 

Servizio di supporto psicologico A.L.I.Ce.

Il Servizio di supporto psicologico è un servizio che l’Associazione A.L.I.Ce. mette a disposizione delle persone che hanno vissuto l’esperienza dell’ictus e dei propri familiari.
È attivo presso la sede dell’Associazione al piano terra

della Casa della Salute Beato Giacomo Villa di Città della Pieve

su appuntamento.
Per informazioni e/o prenotazioni, contattare la

Dott.ssa Chiara Cottini al numero: 3409693278.

Il “Calvino” di Città della Pieve per il “De Gasperi-Battaglia” di Norcia

L’Istituto di Istruzione Superiore “Italo Calvino” di Città della Pieve ha organizzato una serie di attività per la raccolta fondi da destinare all’acquisto di tablet per la didattica all’Istituto Omnicomprensivo “De Gasperi-Battaglia” di Norcia. L’ultima iniziativa si svolgerà venerdì 9 giugno “Insieme si può… ricostruire”. I ragazzi del Presidio del Volontariato “Insieme si può”, operante all’interno del “Calvino”, hanno lavorato con vero impegno, coordinati dalla Istituzione scolastica, per organizzare questo evento che avrà inizio nel tardo pomeriggio per terminare intorno alla mezzanotte, con l’aggiunta di sorprendenti fuori programma. Il ricco cartellone potrà soddisfare esigenze di vario genere. Venire per credere, potrete inoltre aiutarci a realizzare il sogno di essere utili a studenti come noi ai quali il terremoto ha portato via anche il piacere, nonché il diritto di studiare. Leggi tutto

Raccomandazioni utili contro le truffe dall’Assemblea annuale A.L.I.Ce. di Città della Pieve

All’Assemblea ordinaria di A.L.I.Ce. di Città della Pieve, il Maresciallo Gianluca Massarelli, in servizio presso la locale Stazione dei Carabinieri, appositamente invitato, interviene su come difendersi o comunque cosa fare in caso di truffa o tentata truffa.

A.L.I.Ce. ha ritenuto utile dare consigli, soprattutto agli anziani, oggetto delle truffe maggiori, su questo problema più che mai attuale e gravoso. Leggi tutto

Positiva l’iniziativa A.L.I.Ce. a Paciano

Il 23 marzo al Centro di Vita San Sebastiano di Paciano, A.L.I.Ce. di Città della Pieve, invitata dal Centro Sociale Anziani e dalla Libera Università Popolare, ha operato ininterrottamente dalle 8.30 alle 12.00 effettuando misurazioni di: trigliceridi, colesterolo, glicemia, pressione con rilevazione di fibrillazione atriale e tracciato dell’elettrocardiogramma. 27 le persone che si sono avvicinate ai tavoli delle misurazioni di cui 24 hanno anche effettuato il tracciato.

Un plauso agli organizzatori per l’accoglienza e l’efficienza. Leggi tutto

Prevenzione a Paciano con A.L.I.Ce.

A.L.I.Ce. di Città della Pieve giovedì 23 marzo dalle 8.30 alle 12.00 è a Paciano presso il Centro di Vita San Sebastiano, invitata dal Centro Sociale Anziani e dalla Libera Università Popolare, per una mattinata all’insegna della prevenzione e dell’informazione contro l’ictus cerebrale. Verranno effettuate gratuitamente misurazioni di: Pressione Arteriosa con Rilevazione di Fibrillazione Atriale, Glicemia,Colesterolo,Trigliceridi e tracciato dell’Elettrocardiogramma. Verrà distribuito materiale informativo per prevenire e riconoscere i primi sintomi dell’ictus. Sarà attivato, da parte del Centro Anziani, per chi è impossibilitato a raggiungere il luogo delle rilevazioni, un servizio di trasporto, previa prenotazione al numero telefonico 075 830128 o al cellulare 3381854469. Vieni a controllarti e ad informarti: l’ictus agisce in fretta e spesso conoscere vuol dire prevenire.

Cinema e Moda

A.L.I..Ce. Umbria di Città della Pieve, AVIS pievese, Comitato AMICI di Città della Pieve, con il Patrocinio del Comune della città del Perugino hanno organizzato per sabato 28 gennaio, alle ore 21,00 presso il Teatro degli Avvaloranti, “Cinema e Moda” – da Piero Tosi a Mara Parmegiani. Leggi tutto